Importante Partecipare

 "L'IMPORTANTE E' PARTECIPARE III"

Torneo Solidale di Badminton

La Delegazione FIBa Bari in collaborazione con il Comitato FIBa Puglia (www.badminton-puglia.com) rappresentate dal Comitato Organizzatore sotto riportato comunicano a tutti gli organi di stampa dell'evento in oggetto e chiedono la massima diffusione della notizia.

COMITATO ORGANIZZATORE:

Pasquale Petrera, Delegato FIBa Bari

Giuseppe Lassandro, Presidente FIBa Puglia

Antonio Lattarulo, Presidente "La Fonte" Acquaviva delle Fonti (Ba)

Ketty Lorusso, Delegato "Special Olympics" Puglia

Domenica 19 Dicembre 2010 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "Colamonico" di Acquaviva delle Fonti (Ba) www.itccolamonico.it si svolgerà la terza edizione del Torneo Solidale di Badminton intitolato "L'importante è Partecipare".

Il badminton, disciplina olimpica da Barcellona '92, è lo sport del "volano" (www.badmintonitalia.it) che si pratica con delle racchette (di peso e dimensioni inferiori rispetto a quelle adoperate nel tennis) e con una semisfera di sughero contornata da sedici penne d'oca (il volano per l'appunto). Scopo del gioco è quello di piazzare il volano sul suolo del campo avversario (una rete alta m 1,55 separa le due metà campo) colpendolo al volo.

"L'Importante è Partecipare" III è un torneo solidale di doppio (maschile, femminile e misto) aperto agli agonisti ed agli amatori tesserati per la Federazione Italiana Badminton. Infatti, tutto il ricavato derivante dalle quote d'iscrizione verrà devoluto a "Special Olympics Italia" www.specialolympics.it (programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche per ragazzi ed adulti con disabilità intellettive)

L'evento avrà inizio alle ore 09:00 e vedrà il suo culmine alle ore 16:00 allorquando, sospese le gare, si procederà con le testimonianze e la consegna dell'oblazione.

Inoltre altre iniziative "originali" troveranno spazio nel contenitore di "L'importante è Partecipare" III:

  • - CENTRO TECNICO REGIONALE (Sabato 18 e Domenica 19 Dicembre), stage di alta specializzazione tecnica riservato alle giovani promesse del badminton locale.
  • - STATI GENERALI DEL BADMINTON PUGLIESE (Domenica 19 Dicembre ore 10:00), confronto tra dirigenti, allenatori, arbitri, atleti per la costruzione del futuro del "volano" regionale.

 

REGOLAMENTO

SCHEDA D'ISCRIZIONE

"L'IMPORTANTE E' PARTECIPARE II" 2009

Torneo Solidale di Badminton

La Delegazione FIBa Bari in collaborazione con il Comitato FIBa Puglia (www.badminton-puglia.com) è lieta di presentarvi la seconda edizione dell'iniziativa natalizia intitolata "L'importante è partecipare". Trattasi di un torneo solidale di badminton rivolto agli amatori ed agli agonisti tesserati per la Federazione Italiana Badminton.

COMITATO ORGANIZZATORE:

Pasquale Petrera, Delegato FIBa Bari

Giuseppe Lassandro, Presidente FIBa Puglia

Antonio Reccola, Sparrows Badminton Club Bari

Antonio Bellifemine - Carmen Caccavo, Settore Tecnico FIBa Puglia

Giuseppina Lotito, dirigente Gorjux

Maria Reccola, Promoter

LUOGO: Bari c/o Istituto "Raffale Gorjux", via Raffaele Bovio, 1 www.gorjuxbari.it

DATA: Sabato 19 Dicembre 2009

09:00 - 12:00

Stage Conclusivo Centro Regionale con Kenneth Larsen (Direttore Tecnico della Nazionale Italiana) e Fabio Morino (Allenatore della Nazionale Italiana)

  • Partecipazione su invito, gli alunni della scuola potranno assistere agli allenamenti

10:00 - 11:00

La Buona Pratica Sportiva seminario rivolto ad una classe prima e tenuto da Kenneth Larsen, Giuseppe Lassandro e...

15:30 - 24:00

TORNEO SOLIDALE: Doppio maschile, femminile e misto

TABELLONI E MODALITA' DI DISPUTA: Carte Federali ed.2007: Regolamento delle Gare; art 3.7, 3.8 . Ci saranno contemporaneamente due tornei, uno Junior (Under 15) ed uno Senior (Over 15).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Oblazione minima di € 5,00 (per persona, per ciascuna disciplina) che verrà interamente devoluta in beneficienza al Reparto Pediatrico "E" dell'U.O. "F. Vecchio" del Policlinico di Bari a sostegno dei piccoli ricoverati per patologie Ematologiche ed Oncologiche. Si ringraziano le associazioni La Culla di Spago Onlus, Agebeo, Apleti. per la collaborazione organizzativa

PREMI: Non ci saranno premi per i vincitori ma solo una grande lotteria che premierà tutti i partecipanti con gadgets, materiale tecnico-sportivo, alimenti... (la lotteria sarà offerta dalla Delegazione FIBa Bari e da tutti gli enti o sponsor che aderiranno all'iniziativa).

ISCRIZIONI: Entro Mercoledi 16 Dicembre per email: segreteria@badminton-puglia.com o per fax 080/5342177

VOLANI: Messi a disposizione da FIBa Bari

ARBITRAGGI: Ogni gara sarà autoarbitrata, un GA della FIBa (pagato da FIBa Puglia) garantirà il corretto svolgimento della gara

DATA: Domenica 20 Dicembre 2009

09:00 - 12:00

Stage Conclusivo Centro Regionale con Kenneth Larsen (Direttore Tecnico della Nazionale Italiana) e Fabio Morino (Allenatore della Nazionale Italiana)

Partecipazione su invito

SCHEDA ISCRIZIONE

LOCANDINA

REPORT

 

"L'IMPORTANTE E' PARTECIPARE" 2008

Torneo Solidale di Badminton

 

 

La Delegazione FIBa Bari è lieta di presentare l'iniziativa natalizia intitolata "L'importante è partecipare". Trattasi di un torneo solidale di badminton rivolto agli amatori ed agli agonisti tesserati per la Federazione Italiana Badminton. Per la prima edizione il torneo si svolgerà il 21 Dicembre 2008 (dalle 16:00 alle 24:00) in Santeramo (Ba) presso la palestra annessa all'ITC "Dell'Andro" (Via Pietro Sette, 4) e prevederà le seguenti discipline: doppio maschile, femminile e misto. Ci saranno contemporaneamente due tornei, uno Junior (Under 15) ed uno Senior (Over 15).

La novità sarà rappresentata dalla quota di partecipazione che verrà interamente devoluta in beneficienza all'Associazione Opere di Misericordia Apostole di Gesù Crocifisso (www.agc-onlus.net) per la realizzazione nelle Filippine per i bambini disagiati di una mensa e di un ambulatorio pediatrico. La quota di partecipazione sarà, dunque, rappresentata da un'oblazione di minimo € 5,00. Non ci saranno premi per i vincitori ma solo una grande lotteria che premierà tutti i partecipanti con gadgets, materiale tecnico-sportivo, alimenti... (la lotteria sarà offerta dalla Delegazione FIBa Bari e da tutti gli enti o sponsor che aderiranno all'iniziativa).

Per iscriversi bisognerà contattare l'infoline: 339/2007395 o inviare il modulo d'iscrizione al fax: 080/3038016. A breve gli ulteriori dettagli.

 

COMUNICATO STAMPA: "L'IMPORTANTE E' PARTECIPARE"

 

L'importante era partecipare e la partecipazione è stata numerosissima... Sabato 20 Dicembre a Santeramo in Colle (Ba) presso la palestra annessa all'ITC "Dell'Andro" dalle 15:30 alle 23:00 si è svolta la prima edizione della manifestazione natalizia intitolata "L'importante è partecipare".

Trattasi di un evento ideato dalla Delegazione FIBa Bari e che ha ricevuto il patrocinio del Comitato FIBa Puglia, del CONI Bari e della ditta Badmintonline. Oltre cinquanta atleti sia amatori che agonisti (tra i quali la campionessa regionale Giulia Gentile, il campione regionale Fabiano Del Conte e la pluricampionessa internazionale miss Ding Hui) provenienti da tutta la Puglia hanno dato vita ad un torneo di doppio maschile, femminile, misto; un'occasione per scambiarsi in "famiglia" gli auguri di buone feste, per darsi sportiva battaglia sui campi da gioco ma soprattutto per aprire il cuore ai più bisognosi. Infatti l'intero ricavato delle iscrizioni è andato in beneficienza. Per quest'anno ha beneficiato della generosità del badminton pugliese l'associazione Opere di Misericordia Apostole di Gesù Crocifisso (www.agc-onlus.net) che ha in cantiere la realizzazione di una mensa e di un ambulatorio pediatrico nelle zone disagiate delle Filippine. Numerose anche le autorità intervenute per ringraziare gli atleti della generosità: Gabriele Cecca Assessore allo Sport del Comune di Santeramo in Colle, Giuseppe Calò Consigliere Nazionale FIBa, Michele Manicone Consigliere Regionale FIBa ed il dr. Filiberto De Caro Presidente della onlus "agc" il quale ha così salutato "porto nel cuore la straziante realtà filippina molta della sofferenza da me constatata non la racconto per rispetto della dignità umana, ora però quella dignità anche grazie a voi potrà resuscitare".